Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /web/htdocs/www.italiainfoto.com/home/gallery/pp-inc.php on line 208
Apatura ilia - Le più belle foto dell'Italia

« Immagine precedente · Prossima immagine »

28
Apatura ilia

« Immagine precedente  · Presentazione · Prossima immagine »

Silvio Sorcini

*




Registrato: Aprile 2009
Posts: 25,382
galleria utenti
Apatura ilia
Linnaeus 1758


Nome Volgare: Ilia


Famiglia: Nymphalidae


Lunghezza ala anteriore mm. 22-27


Descrizione: Il nome Apatura deriva dal greco apatén, ossia nascondersi, in riferimento al mimetismo del bruco. Iris era la mitologica dea dell’arcobaleno,sorella delle Arpie, messaggera degli Dei alata che tracciava nel cielo, dopo un temporale, l’arcobaleno, simbolo del contatto tra cielo e terra.
Le ali dei maschi di questa bellissima farfalla, che può avere un’apertura alare di circa 50/60 mm, presentano, a seconda dell’angolo di incidenza della luce, degli stupendi riflessi metallici blu/violetti. Questo fenomeno è dovuto agli effetti di diffrazione e riflessione della luce sulle squame alari. Le femmine, che hanno squame diversamente strutturate, sono invece prive di questi magnetici riflessi. L’Apatura Ilia frequenta soprattutto boschi radi e boschetti umidi di pianura e la si rinviene principalmente ai margini di fiumi, laghi o torrenti, dove si posa solitamente sulle foglie dei rami più alti di salici e pioppi, piante nutrici delle larve. È però caratteristico osservare queste farfalle, a volte anche in abbondanza, posate lungo le pozzanghere dei sentieri, intente a succhiare l’umidità dal terreno Il volo è rapido e potente, solitamente ad alcuni metri di altezza dal suolo, caratterizzato però da eleganti planate. La sua indole è molto diffidente ed è perciò estremamente difficile avvicinarsi agli esemplari posati senza farli innervosire e quindi scatenare una fulminea reazione di fuga verso le chiome più alte degli alberi. A differenza della maggior parte delle farfalle, l'Apatura iris si nutre di sostanze zuccherine secrete dagli afidi, di fiori di rovo, di urina e di carogne.


Maschio: colore nero con intenso riflesso blu-violaceo, cangiante. Ali anteriori con spazi postdiscali e submarginali bianchi. Nelle ali posteriori fascia postdiscale bianca con una sporgenza discale a punta in corrispondenza della terza nervatura mediana.


Femmina: simile al maschio, ma più grande e totalmente priva di riflesso blu violaceo


Bruco: verdi con bande gialle e bianche e con due corni.


Distribuzione: vastissima, va dalla Spagna al Giappone, ma in Italia è diffusa solo al Nord e in alcune località del Centro.


Habitat: È una specie sciafila (che vive nell'ombra). Le femmine trascorrono la maggior parte della loro vita sui rami, scendendo a terra solo per depositare le uova. Anche i maschi trascorrono la maggior parte della propria vita sulle cime degli alberi, difendendo il loro territorio dai rivali, sebbene discendano di tanto in tanto per bere dalle pozze fangose o per nutrirsi, frequenta soprattutto boschi radi e boschetti umidi di pianura e la si rinviene principalmente ai margini di fiumi, laghi o torrenti, dove si posa solitamente sulle foglie dei rami più alti di salici e pioppi, piante nutrici delle larve.


Generazioni annuali: due, con sfarfallamento in maggio-giugno e in agosto-settembre.


Piante nutrici: Salix viminalis, Populus nigra, Populus tremula
· Data: Gio Aprile 29, 2010 · Visite: 2,640 · Dimensioni: 264.1kb · Dimensioni Px: 722 x 800 ·
Voto: Scarso Eccellente
Keywords: Apatura ilia
Invia come cartolina
Anteprima di stampa
Miniatura linkata:  altre immagini

« altre immagini
17_05_2014_Gavelli_178.jpg
17_05_2014_Gavelli_174.jpg
24_05_2014_Gavelli_107.jpg
28.jpg
44.jpg
DI_Apatura_ilia_3_.jpg
20_06_2013_Gavelli_20.jpg
· altre immagini »

Photo Sharing Gallery by PhotoPost
Copyright © 2009 All Enthusiast, Inc.



DISCLAIMER LEGGERE TUTTI

Raccolta Di foto dell'Italia, i più bei luoghi sia conosciuti che nascosti,
raccontati da fotografi amatoriali.
Ogni regione ha un album, ampio spazio dedicato al Bianco & Nero e al ritratto.
Una Ampia sezione dedicata agli animali in particolare alle farfalle d'Italia.
Tutte le immagini e i testi pubblicati su questo sito appartengono ai rispettivi autori, che si assumono la responsabilità dei contenuti.
È vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti di questo spazio, senza autorizzazione diretta degli autori.

QR Code ItaliaInFoto